AVVISO IMPORTANTE

** L'iscrizione è gratuita per SOCI AIP in regola con la quota 2021 e NO ECM. Le Categorie che hanno diritto all'iscrizione gratuita devono scrivere una email alla segreteria organizzativa per partecipare **

Il test ECM sarà disponibile a partire da qualche ora dopo la fine del webinar e dovrà essere completato entro tre giorni dalla fine dell'attività formativa (entro cioè il 12/04/2021)
 
 
  • Provider e segreteria
  • Patrocinatore
  • Patrocinatore
  • Patrocinatore
  • Patrocinatore
  • Patrocinatore

Presentazione

L’attuale epidemia Covid-19, giustamente definita “sindemia” per le ripercussioni negative su tutti gli ambiti del vivere quotidiano, ha confermato la particolare fragilità dell’anziano non solo nella predisposizione alla rottura di un suo precario equilibrio omeostatico clinico con conseguente aumento della mortalità, ma anche nella particolare vulnerabilità psicologica secondaria alla più diffusa sensazione di solitudine. I giornalieri bollettini dei primi mesi divulgati dalla protezione civile, giusti nei numeri ma spesso inadeguati nella forma se ascoltati dall’anziano, insieme alle tragiche decisioni etiche sulla priorità di chi assistere e alle morti in solitudine, hanno accentuato i disturbi ansiosi, depressivi e fobici della popolazione senile.

 

Per fortuna le nuove tecnologie applicate alla sanità, la cui carenza è emersa in questi mesi, insieme al web e ai social fungono da valido supporto nell’assistenza e nel benessere psicofisico individuale e collettivo. Non possono tuttavia sostituire la parte relazionale del prendersi cura e solamente una competente integrazione dello strumento tecnologico con l’approccio umanistico della medicina può affrontare i reali bisogni del paziente psicogeriatrico e dei suoi familiari.

 

Nell’affrontare la complessità e la polipatologia dell’anziano, l’operatore della sanità di qualsiasi figura professionale deve possedere una preparazione multi dominio, un mix tra nuove tecnologie, competenze scientifiche e approccio umanistico, senza trascurare la componente sociale micro e macro ambientale.

 

Le prime due letture sono dedicate alle variabili individuali e sociali che determinano il benessere psicofisico dell’anziano, compreso il contrapporsi al diffuso atteggiamento ageistico ancora presente in diversi componenti della società politica e civile (ageismo sociale, sanitario, politico).

 

La prima sessione dell’evento è dedicata alle nuove tecnologie, da quelle applicate alla assistenza domiciliare ai nuovi strumenti di neuro-immagine nella diagnosi precoce della demenza.

 

Le successive relazioni, improntate sul psicosociale, affrontano il dibattuto tema dell’influenza dei tratti della personalità sulla riserva cognitiva (i tratti più amicali e predisposti all’apertura presenterebbero una particolare resistenza alla neurodegenerazione) e dei nuovi approcci assistenziali applicati al paziente psicogeriatrico (metodo Montessori). 

 

La terza sessione è dedicata ai casi clinici e metodi pratici di tipo diagnostico e riabilitativo (Pet amiloide; disturbi del sonno; videogiochi diagnostici).

 

Chiude il congresso la sessione farmacologica incentrata sui possibili effetti dannosi mnesici dei farmaci con attività anticolinergica e sulle alternanti speranze degli anticorpi monoclonali nella terapia della malattia di Alzheimer.

 

Il corso è rivolto a diverse figure professionali della sanità (medici, psicologi, infermieri, terapisti della riabilitazione, assistenti sociali).

Programma

Ore 15 Introduzione
“Il benessere psicofisico dell’anziano tra Covid19, ageismo e silver economy” - Paolo Putzu
“La medicina e le determinanti sociali delle malattie” - Marco Trabucchi, Presidente AIP

 

Ore 15.50 - 1° sessione “Nuovi approcci e nuove tecnologie”
Presiedono Barbara Marini e Susanna Nuvoli
“Nuovi modelli assistenziali: Vivere Over, un paradigma a misura di senior” - Aladar Janes
“Il ruolo della PET amiloide nella diagnosi della malattia di Alzheimer” - Michele Boero

 

Ore 16.30 - 2° sessione “La medicina umanistica”
Presiedono Angela Quaquero e Marco Guicciardi
“Riserva cognitiva e tratti della personalità” - Daniela Viale
“Il metodo Montessori: dalla pediatria alla psicogeriatria” - Manuela Nurcis

 

Ore 17.10 – 3° sessione “La pratica: casi clinici e diagnosi precoce”
Presiedono Maria Rita Piras e Luca Serchisu
“Nuove tecnologie nella diagnosi precoce della demenza” - Valeria Putzu
“Disturbi del sonno e funzioni cognitive” - Michela Figorilli
“Sea Hero Quest, videogiochi e deficit cognitivo” - Alessandra Filippi

 

Ore 18 - 4° sessione “La medicina scientifica"
Presiedono Antonio Nieddu, Gian Luca Floris
“Effetti anticolinergici dei farmaci e deterioramento cognitivo” - Luc De Vreese
“Aducanumab e dintorni: riassunto delle ultime puntate” - Giuseppe Fenu

 

Ore 18.40 Discussione generale
ore 19.00 Chiusura dei lavori

Informazioni

Obiettivo formativo

2 - Linee guida - protocolli - procedure

Mezzi tecnologici necessari

Per usufruire dell’evento, i discenti devono possibilmente disporre di:

       Hardware

  •  Processore: Pentium 4 da 2Ghz (Consigliato : Intel Dual Core da 1,5 Ghz o superiore)

  •   Ram: 512 MB (Consigliata: 1 GB o superiore)

  •   Risoluzione Monitor : 1024×768 (Consigliata: 1280×720 o superiore)

     

    Sistema Operativo
  •   Windows (XP, Vista o 7)

  •   Mac OSX

  •   Linux

  •   Android

     

    Browser (uno dei seguenti):
  •   Microsoft Internet Explorer 11

  •   Microsoft Edge

  •   Google Chrome (versioni successive alla 40)

  •   Mozilla Firefox (versioni successive alla 40)

  •   Apple Safari

     

  • Accesso ad internet da 1 Mbps o superiore

  •   ADSL

  •   Internet key

  •   Fibra Ottica

Procedure di valutazione

I crediti saranno conseguiti attraverso la partecipazione a minimo il 90% dell’attività formativa prevista, il superamento del test finale e la compilazione del questionario di valutazione. La prova di apprendimento potrà essere eseguita al  termine della FAD sincrona, cioè dopo aver seguito l’attività formativa. La prova consisterà in un questionario compilato direttamente on-line a risposta multipla con 4 possibilità di risposta.  I partecipanti per completare il questionario di apprendimento avranno a disposizione un massimo di 5 tentativi. Il questionario dovrà essere svolto entro i tre giorni successivi alla data di conclusione dell’attività formativa. Per acquisire i crediti ECM è necessario rispondere correttamente ad almeno il 75% delle domande. Sarà possibile compilare on-line anche il questionario sulla qualità percepita.

Informazioni

Quota di iscrizione € 25,00 IVA INCLUSA

Gratis per Soci AIP in regola con la quota 2021 e NO ECM

Responsabili

Responsabile scientifico

Docente

  • Dott. Michele Boero
    Direttore S.C. Medicina Nucleare Clinica e Terapia Radiometabolica
    Scarica il curriculum
  • Dott. Luc Pieter De Vreese
    Direttore Sanitario della Fondazione Luigi Boni Onlus (dal 1/06/2018) Referente COVID (da Aprile 2020)
    Scarica il curriculum
  • Dott.ssa Michela Figorilli
    Dirigente Medico Neurologia AOU Cagliari 2019–2020 Assegno di ricerca presso Dipartimento di Scienze Biomediche
    Scarica il curriculum
  • AF
    Dott.ssa Alessandra Filippi
    Dirigente medico AOU di Sassari
    Scarica il curriculum
  • Dott. Gianluca Floris
    Dirigente medico Neurologia e Centro per i Disturbi Cognitivi dell’adulto, Policlinico "Duilio Casula"
    Scarica il curriculum
  • Prof. Marco Guicciardi
    Professore di Psicometria presso Università degli Studi di Cagliari Fondatore del Centro Inter-Universitario Mind in Sport Team
    Scarica il curriculum
  • Dott. Aladar Ianes
    Direttore medico di Residenze Sanitarie Assistenziali ed Ospedalità Privata
    Scarica il curriculum
  • Dott.ssa Barbara Marini
    2016-oggi Direttore sanitario "Casa di cura San Salvatore"
  • Dott.ssa Emanuela Nurcis
    Psicologa. Professione a domicilio. Membro dell’Associazione GeRos O.N.L.U.S.S.
    Scarica il curriculum
  • Dott.ssa Susanna Maria Francesca Nuvoli
    Ricercatore Universitario presso Università degli Studi di Sassari Professore associato Dirigente medico presso AOU Sassari
    Scarica il curriculum
  • Prof.ssa Maria Rita Piras
    Docente di Neurologia e Neuropsicologia Clinica presso l’Università degli Studi di Sassari
    Scarica il curriculum
  • Dott. Paolo Francesco Putzu
    Geriatra Presidente AIP Sardegna
    Scarica il curriculum
  • Dott.ssa Valeria Putzu
    Geriatra Dirigente Medico presso Centro Disturbi Cognitivi e Demenze ASSL Cagliari
    Scarica il curriculum
  • Dott. Luca Serchisu
    Geriatra Dirigente medico di Medicina e Chirurgia di Accettazione e Urgenza presso AOU Cagliari
    Scarica il curriculum
  • Prof. Marco Mario Trabucchi
    Direttore Scientifico del Gruppo di Ricerca Geriatrica di Brescia Presidente Associazione Italiana di Psicogeriatria Professore
    Scarica il curriculum
  • Dott.ssa Daniela Viale
    Psicologa e Pscioterapeuta Dirigente Psicologa UOP Geriatria P.O. SS Trinità _ Assl Cagliari ATS Sardegna
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina subacquea e iperbarica
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia

Psicologo

  • Psicologia
  • Psicoterapia

Educatore professionale

  • Educatore professionale

Infermiere

  • Infermiere

Logopedista

  • Logopedista

Tecnico della riabilitazione psichiatrica

  • Tecnico della riabilitazione psichiatrica

Terapista occupazionale

  • Terapista occupazionale

Altro

  • Altro
leggi tutto leggi meno

Allegati

Commenti

Queste sono le valutazioni dei discenti che hanno partecipato al corso. Per lasciare la tua opinione, accedi al corso e clicca sul pulsante "esprimi la tua valutazione" che compare in alto a destra sul modulo formativo.