AVVISO IMPORTANTE

Per acquisire i crediti ECM è necessario completare tutti gli step formativi.
  • Accreditato da
  • Con il contributo non condizionante di
  • Con il contributo non condizionante di
  • Con il contributo non condizionante di
  • Con il contributo non condizionante di
  • Con il contributo non condizionante di

Presentazione

La pandemia Covid-19 ha profondamente inciso sull’attività del pronto soccorso stravolgendo organizzazione e modalità del lavoro. Ora che si sta ritornando alla normalità sono necessarie riflessioni su ciò che la pandemia ci ha insegnato e su come per il futuro vadano pianificati i cambiamenti nell’ottica di una flessibilità che per il pronto soccorso deve essere architettonica, tecnologica e lavorativa. Al contempo va recuperato il tempo perduto per ciò che riguarda l’aggiornamento clinico sulle altre patologie da cui la pandemia ci ha distolto. Il congresso si pone quindi l’obiettivo di trattare “temi caldi” della medicina d’urgenza esponendo le novità dalle più recenti linee guida e position paper condivisi con altre società scientifiche, ma ponendo anche l’attenzione su quei bisogni sanitari che ci vedono sempre più protagonisti non solo sulle urgenze ma anche sulla cronicità e le problematiche sociali. Inoltre con il coinvolgimento di altre figure professionali, rappresentanti dei cittadini e delle istituzioni, si discuterà della innovazione tecnologica ed organizzativa che ci si attende dalla medicina territoriale anche alla luce del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza).

Programma

PROGRAMMA SCIENTIFICO

Saluti autorità e presentazione

 

LETTURA INTRODUTTIVA

Un decalogo per il Pronto Soccorso: flessibilità architettonica, tecnologica e lavorativa” Architetti Stefano Boeri e Stefano Capolongo – Andrea Bellone - Milano

 

WHAT’S NEW - Riflessioni e spunti per il medico d’urgenza dalle recenti linee guida

• DOACs e gestione delle emorragie, Michele Mitaritonno - Saronno

• Terapia anticoagulante ed approccio ragionato alla fibrillazione atriale, Roberto Lerza - Savona

 

COVID 19. COSA ABBIAMO IMPARATO?

• Una diversa gestione dei flussi di Pronto Soccorso, Fabrizio Giostra - Bologna

• Cosa ci hanno insegnato gli anziani durante la pandemia, Catello Sepe - Brescia

• Quale valutazione e gestione della disfunzione polmonare Covid correlata, Gianmarco Secco - Pavia

 

WHAT’S NEW - Riflessioni e spunti per il medico d’urgenza dalle recenti linee guida

• La sincope in Osservazione Breve intensiva, FIlippo Numeroso - Parma

• Cosa cambia nella gestione dell’infarto NSTEMI, Marco Botta 

• Cosa cambia nella gestione dello Stroke ischemico, Mara Panariello

 

WHAT’S NEW - Riflessioni e spunti per il medico d’urgenza dalle recenti linee guida

• BPCO – GOLD 2021 Diagnosi e terapia della broncopneumopatia ostruttiva:

aggiornamenti e conferme, Lorenzo Viassolo - Pietra Ligure

 

MEDICINA D’URGENZA E CRONICITÀ

• Anemia cronica e pronto soccorso: il ferro, le trasfusioni ed i percorsi alternativi Erika Poggiali - Piacenza

• Dolore oncologico: chi, dove, come?, Alessandro Riccardi - Savona 

 

MEDICINA D’URGENZA, FRAGILITÀ E VULNERABILITÀ

• Grandi anziani e pazienti fragili: percorsi dedicati?, Andrea Ungar – Firenze

• Solitudine ed indigenza, patologie emergenti, Paolo Barbera - Genova

• L’accoglienza del paziente terminale, Simona Cattaneo - Milano

Informazioni

Obiettivo formativo

18 - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

Mezzi tecnologici necessari

DOTAZIONE HARDWARE E SOFTWARE NECESSARIA ALL’UTENTE PER SVOLGERE L’EVENTO FAD


Per usufruire dell’evento, i discenti devono possibilmente disporre di:

Hardware
● Processore: Pentium 4 da 2Ghz (Consigliato : Intel Dual Core da 1,5 Ghz o superiore)
● Ram: 512 MB (Consigliata: 1 GB o superiore)
● Risoluzione Monitor : 1024×768 (Consigliata: 1280×720 o superiore)

Sistema Operativo
● Windows (XP, Vista o 7)
● Mac OSX
● Linux
● Android

Browser (uno dei seguenti):
● Microsoft Internet Explorer 11
● Microsoft Edge
● Google Chrome (versioni successive alla 40)
● Mozilla Firefox (versioni successive alla 40)
● Apple Safari

Accesso ad internet da 1 Mbps o superiore
● ADSL
● Internet key
● Fibra Ottica

Procedure di valutazione

La prova di apprendimento potrà essere eseguita al termine del Corso FAD, cioè dopo aver completato il 100% dei moduli formativi.

I discenti potranno completare il questionario entro la chiusura del corso e avranno a disposizione un numero massimo di 5 tentativi. Prima di effettuare ogni nuovo tentativo, sarà obbligatorio rifruire dei contenuti formativi.

La prova consisterà in un questionario compilato direttamente on-line a risposta multipla con 4 possibilità di risposta; rispondendo correttamente ad almeno il 75% delle domande e compilando il questionario di valutazione, si maturano i crediti formativi ECM.

L'attestato potrà essere scaricato direttamente dall'area personale della piattaforma al completamento di tutti gli step previsti.

Descrizione modulo formativo

Corso FAD: Lezione asincrona che, attraverso la fruizione (obbligatoria) del materiale didattico inserito sulla piattaforma accreditata AGENAS https://formazione.kassiopeagroup.com/, il superamento del questionario di apprendimento e la compilazione del questionario di valutazione, darà diritto al conseguimento dei crediti formativi ECM.  Sarà possibile scaricare l'attestato di frequenza.

Responsabili

Responsabile scientifico

  • RL
    Dott. Roberto Lerza
    Direttore struttura complessa di pronto soccorso Ospedale San Paolo-Savona

Docente

  • PB
    Dott. Paolo Barbera
    Direttore del reparto di Pronto Soccorso - medicina emergenze ed accettazione d'urgenza MECAU dell'Ospedale San Martino di Genova
  • CB
    Prof.ssa Cecilia Beccatini
    Professore ordinario Università degli studi di Perugia
  • AB
    Dott. Andrea Bellone
    Direttore Struttura Complessa Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso - ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda Milano
  • MB
    Dott. Marco Botta
    Cardiologo Clinico Ospedale San Paolo - Savona
  • SC
    Dott.ssa Simona Cattaneo
    Dirigente medico - Ospedale San Paolo di Savona
  • FG
    Dott. Fabrizio Giostra
    Direttore UOC Medicina e Chirurgia d’Accettazione ed Urgenza - ASUR AREA VASTA 4 –FERMO
  • RL
    Dott. Roberto Lerza
    Direttore struttura complessa di pronto soccorso Ospedale San Paolo-Savona
  • MM
    Dott. Michele Mitaritonno
    Direttore pronto soccorso - Ospedale di Saronno
  • FN
    Dott. Filippo Numeroso
    Dirigente medico pronto soccorso AOU Parma
  • MP
    Dott.ssa Mara Panariello
    Staff SC Pronto Soccorso - Azienda Sanitaria Locale 2 Savonese - Ospedale San Paolo
  • EP
    Dott.ssa Erika Poggiali
    Dirigente Medico IRCSS policlinico di Milano
  • AR
    Dott. Alessandro Riccardi
    Responsabile Unità Operativa Ospedale San Paolo di Savona
  • GS
    Dott. Gianmarco Secco
    Medico di formazione specialistica Fondazione IRCCS-Policlinico San Matteo di Pavia
  • CS
    Dott. Catello Sepe
    Dirigente Medico UOC Medicina e Chirurgia ASST Valcamonica
  • AU
    Prof. Andrea Ungar
    Professore associato in Medicina Interna Geriatria
    Scarica il curriculum
  • LV
    Dott. Lorenzo Viassolo
    Responsabile della SS gestione Sale Visita ed Osservazione breve intensiva della SC PS - Ospedale Santa Corona in Pietra Ligure

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Anestesia e rianimazione
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Geriatria
  • Malattie Infettive
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina interna
  • Psichiatria
  • Radiodiagnostica
  • Urologia

Psicologo

  • Psicologia
  • Psicoterapia

Infermiere

  • Infermiere
leggi tutto leggi meno

Promozioni attive

  • free per asincrona AcEMC 2021